Articoli

Bsa – Triumph Parenti Serpenti

,

Edward Turner (il capo assoluto della Triumph) un giorno la definirà “Il più grande degli errori commessi”: il matrimonio tra le arci-rivali BSA e Triumph che viene nel 1951. Per la precisione è la BSA che acquisisce la Triumph al prezzo di 2.45 milioni di sterline. I due marchi proseguono la rispettiva produzione come in precedenza e resta una forte rivalità sia sul mercato delle stradali sia nelle competizioni. Mai i clienti dell’una sarebbero disposti a diventare clienti dell’altra. Continua a leggere